CecalSrl

«Con il via libera al bando sulla gestione del Feudo di Verbumcaudo, sarà finalmente possibile rafforzare un presidio di legalità nelle terre confiscate al boss mafioso Michele Greco». Ad annunciarlo è l’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici. «Sono contento – spiega – che si sia finalmente sbloccato il complesso iter amministrativo che ha preceduto la pubblicazione di questo bando che aprirà prospettive di lavoro e formazione professionale per 21 giovani».

L’assessorato Agricoltura sta lavorando, in collaborazione con l‘Irvo e il Consorzio Madonita Legalità e Sviluppo a un progetto pilota per l’avvio di due campi sperimentali per la produzione di vino ed olio da varietà autoctone e per progetti di ricerca sul campo. «È stato già concluso il primo esperimento di vinificazione – aggiunge – L’obiettivo è quello di contribuire a costruire un modello di gestione produttiva dei beni confiscati alla mafia, da estendere nell’area delle Madonie e in tutto il territorio regionale», conclude.