CecalSrl

Nel 2018 (settembre?) si svolgerà a Cefalù una gara ufficiale di mezza-maratona. I 21 chilometri della corsa si svilupperanno in un circuito cittadino, nel centro storico, da percorrere più volte. L’annuncio è del Consigliere regionale Fidal Ino Gagliardi intervistato dal Giornale di Cefalù in occasione del Giro Podistico del SS.Salvatore. La terza edizione della corsa, inserita nel programma dei Festeggiamenti del SS.Salvatore, organizzata da Asd Murialdo (p.Pasquale Pagliuso, Sergio Musotto, Pietro Saja) ha avuto protagonisti il 4 agosto al pomeriggio i bambini ed i ragazzi ed a sera (per la prima volta con le luci) 220 adulti e professionisti. Vincitori sono risultati per gli uomini Vincenzo Agnello e per le donne Chiara Lorenza Immesi.
E’ rimasto il solo a portare sulle spalle l’organizzazione della tradizionale ‘Ntinna a Mari del 6 agosto. Al Giornale di Cefalù si racconta Salvatore Provenza (72 anni) che ha partecipato a 38 edizioni della ‘Ntinna vincendone ben 30, percorrendo il lungo palo insaponato, sospeso a 3 metri dall’acqua del molo, fino alla bandiera del SS.Salvatore.
Ambasciatore della cultura per l’anno 2017 è Sandro Varzi. Ad assegnargli il prestigioso titolo è stato il “Premio Ruggiero II” con le chiare motivazioni espresse dal presidente Giovanni Biondo e dall’archeologo Amedeo Tullio.
“Cristo si è fatto diacono, cioè servo di tutti. Siate sempre testimoni credibili del Volto Trasfigurato di Cristo”. Queste le parole rivolte in Cattedrale dal Vescovo Vincenzo Manzella ai partecipanti al Convegno Nazionale dei Diaconi che si è svolto nella diocesi di Cefalù dal 2 al 5 agosto sul tema della educazione all’accoglienza ed al servizio dei malati.
Ed infine, agli Artigianelli, i ragazzi di Giovani Insieme hanno gareggiato sui dolci regionali, sottoponendo al palato della giuria, le loro arti di pasticceria.
Il Giornale di Cefalù, video-notiziario (n.1481, anno 34) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, dalle ore 13 di domenica 6 agosto 2017 può essere seguito in internet (con video-foto) su murialdosicilia.org e federicocammaratatv.

CONDIVIDI