CecalSrl

Ieri mattina il Consiglio comunale di Pollina ha approvato, nel pieno delle sue funzioni, il rendiconto 2016 e ha destinato l’avanzo economico di 80 mila euro a diversi interventi. Nello specifico:
– 40 mila euro per la progettazione di alcune grandi opere per il territorio tra cui, la realizzazione del porto canale nel fiume Pollina e il collegamento pedonale di Costa Turchina con la frazione di Finale; un parcheggio a servizio della zona del Teatro Pietra Rosa; l’ultimazione dei progetti per il restyling delle due Torri e la progettazione della condotta idrica per servire le utenze di Pollina.
– 20 mila euro per la manutenzione straordinaria degli impianti di illuminazione di Costa Turchina e Pollina;
– 8.750 euro per la manutenzione straordinaria delle strade;
– 8.500 euro per la manutenzione di alcuni beni di proprietà del Comune;
– 2.750 euro per l’acquisto di attrezzature tecnico scientifiche per introddure un sistema di messagistica tra l’amministrazione e i residenti.
“Nonostante il periodo storico ‘di magra’ per tutte le casse comunali – ha commentato il sindaco Magda Culotta – come amministrazione siamo riusciti a impegnare l’avanzo economico per degli investimenti che miglioreranno il nostro paese. Guardiamo al futuro, al bene della collettività e soprattutto a creare delle infrastrutture che possano servire e rendere più efficienti i servizi del nostro paese per i residenti e i turisti”.

CONDIVIDI