CecalSrl

Alcune riunioni avevano decretato la volontà di organizzare momenti di ricordo dei Maurini Reduci, la locale Associazione Combattenti e Reduci di San Mauro, che da mesi cerca di sensibilizzare la rievocazione storica, ha pianificato ed organizzato l’iniziativa nella Piazzetta Piero Zacco. Diversi banner con foto, gentilmente messe a disposizione da diversi maurini, senza la cui collaborazione non sarebbe stato possibile organizzare un gran momento come quello posto in essere. Oggetti custoditi in bacheche di vetro, che facevano fare un passo indietro nel tempo ai visitatori della mostra. A prendere la parola durante l’inaugurazione l’Assessore Nino Daino, che ha curato insieme all’Associazione, la realizzazione della mostra, il quale si diceva contento del risultato ottenuto, raccontando un po’ così aveva spinto i soci a porre in essere questo momento, i ringraziamenti alle singole persone che hanno collaborato senza esitazioni. A seguir è intervenuto il Sindaco dott. Giuseppe Minutilla che si è detto entusiasta della mostra,
sono stati ringraziati tutti i soci dell’Associazione Combattenti e Reduci, in particolar modo Rosario Candino che si è adoperato nella raccolta delle foto e degli oggetti.
Il Presidente dei Combattenti e Reduci di San Mauro, Carmelo Nicolosi, emozionato per il momento che si concretizzava. Diversi i visitatori che hanno affollato Piazzetta Martiri Ungheresi, la mostra è stata riprosta per ferragosto e verrà riproposta anche per la “Notte Bianca” di giorno 20 agosto, per consentire la fruizione ai più.