CecalSrl

Colpo di scena all’interno del comune di Polizzi Generosa. E’ durata poco meno di un anno il viaggio di Francesco Dolce come Assessore, ove il sindaco Lo Verde l’ha voluto al suo fianco, “acquistandolo” dal gruppo di opposizione per cercare di riportare in voga le sorti del comune vista anche la sua esperienza in ambito politico al di fuori dalle mura cittadine. Una figura rientrata in paese , schierata nel gruppo di minoranza e, sostituendo l’ex assessore Fabio Marabeti, “trombato” proprio dal primo cittadino per vicissitudini già note. La cittadinanza non aveva preso di buon umore tale rimpiazzo passando da una parte all’altra, e le ultime notizie ha rimesso in discussione tutto quello che si poteva percepire in un’ottica futura.
Nella giornata di ieri dunque, è stato rimesso l’incarico “a garanzia della mia onorabilità e spirito di collaborazione”, queste sono state le sue parole scritte e presentate in una lettera . Situazioni che dopo circa un anno , passano dall’entusiasmo di rientrare alla carica comunale di Assessore al Turismo ad un differente umore, e che mettono Dolce nuovamente sul gradino dei flop, con la decisione di abbandonare la carica, con dimissioni certamente motivate da rumors di una probabile sfiducia nei suoi confronti, limitandone le decisioni comunali, e sentendosi messo in disparte da situazioni interne e compiti decisionali. Si dimette a conclusione della 60° Sagra delle Nocciole, fiore all’occhiello dell’estate polizzana, compito a lui caro, ma (sempre da rumors) poco attivo nell’organizzazione di tutto ciò che poteva attenere i compiti dati dal sindaco Lo Verde. “Torna tra i banchi” del consiglio comunale e, certamente il suo ritorno non sarà migliore di quello passato, quando abbandonando i compagni di viaggio, ha preferito salire a bordo di un carro che certamente nessuno si aspettava….
La notizia ha trovato impreparata la cittadinanza e ormai visti i tanti cambiamenti fatti, i malumori sono dietro l’angolo, alimentando sempre di più il malcontento verso un’amministrazione che ha avuto degli scossoni non regolari da quando si è insiedata.