CecalSrl

.Agenti della Polizia di Stato appartenenti all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Palermo, in servizio presso le vie cittadine di Cefalù nell’ambito di mirati servizi disposti dal Questore di Palermo, con particolare riferimento alle aree pedonali maggiormente interessate dall’afflusso di turisti e agli itinerari arabo-normanni, hanno posto sotto sequestro amministrativo un veicolo nel centro storico di Cefalù in quanto non revisionato e privo di copertura assicurativa.
Nello specifico, i Poliziotti di quartiere dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Palermo, coordinati dal Dirigente del Commissariato di P.S. “Cefalù”, in servizio, di pattuglia ciclo-montata sulle vie del centro storico del comune cefaludese, oggi hanno sequestrato il motociclo intestato ad uno degli addetti in servizio alla vigilanza urbana della ZTL della cittadina normanna in quanto privo della mancata doppia revisione del veicolo e sprovvisto di copertura assicurativa.
L’addetto, che lavora per conto di una società Onlus senza scopo di lucro incaricata dall’amministrazione comunale di vigilare sulla zona ZTL della cittadina normanna, avrebbe utilizzato per i gli spostamenti il suo mezzo, poi sequestrato.