CecalSrl

Nel gennaio dell’anno in corso ha visto la luce, nel panorama musicale nazionale e internazionale, il nuovo progetto artistico di Giovanni Sollima in un CD dal titolo: Giovanni Battista Costanzi – Sinfonie per violoncello.
Giovanni Sollima è un solista e compositore formidabile che da sempre “comunica attraverso una musica unica nel suo genere, spaziando dai ritmi mediterranei alla melodia italiana, dal barocco al ‘metal’. Il suo è un pubblico variegato e trasversale: dagli estimatori di musica colta agli appassionati di rock.” Ha collaborato con artisti quali Claudio Abbado, Martha Argerich, Riccardo Muti, Viktoria Mullova, Patti Smith, Philip Glass, Yo-Yo Ma, Carolyn Carlson, Bob Wilson, Alessandro Baricco, Peter Stein, Peter Greenaway e John Turturro.
La sua attività in veste di solista e compositore lo porta nelle più importanti istituzioni internazionali e la sua popolarità è in costante ascesa.
Il progetto musicale vede tra i protagonisti, oltre al noto violoncellista che ne è il titolare, i musicisti Paolo Rigano, Cinzia Guarino e Andrea Rigano, riuniti nell’Arianna Art Ensemble, noti alla Comunità gratterese poiché da anni animano e promuovono con generosità e qualità indiscusse un Festival di Musica Antica.
Questo CD segna, dunque, un importante riconoscimento anche per il Comune di Gratteri poiché i musicisti protagonisti della rassegna di Musica antica, a partire dall’aprile del 2016, hanno scelto di registrare le musiche dello stesso CD all’interno delle Chiese del centro storico del borgo madonita, riconoscendone in tal modo la qualità dell’acustica, oltre a quelle storico-artistiche, essendo state le stesse, nel corso del festival giunto quest’anno alla sua undicesima edizione, location di numerose esibizioni musicali.
Il Sindaco Giacomo Ilardo, l’assessore Adriana Scancarello e l’intera Amministrazione comunale, in nome della Comunità, pertanto esprimono gratitudine al maestro Giovanni Sollima e a tutti quanti i musicisti per aver voluto veicolare nel mondo, anche attraverso il CD, il valore e il senso della piccola Comunità di Gratteri, fiera della visibilità in tal senso concessa.

CONDIVIDI