CecalSrl

Ieri, i Carabinieri della Stazione Acqua dei Corsari hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato, Nunzia Giuritano, nata a Palermo, 1991, e Francesca Rizzuto, nata a Palermo, 1996.
Le due giovani donne sono state sorprese mentre asportavano alcune lenti da sole dal supermercato “Ipercoop” sito all’interno del centro commerciale “Forum”, per un valore complessivo di euro 300 circa.
Approfittando del fatto che l’addetto del punto vendita era impegnato con dei clienti, le due si sono appropriate di due paia di occhiali da sole da cui sono riuscite a togliere il dispositivo antitaccheggio, danneggiandone, tra l’altro, un terzo paio, nel tentativo non riuscito di ripetere l’operazione. Una volta tolto il dispositivo sono riuscite a passare le casse. Insospettitosi, l’addetto alla vendita, avverte il personale di vigilanza che, sorprende le due prossime all’area di parcheggio dove intervengono i Carabinieri.
La merce viene recuperata e restituita.
Le due giovani sono state condotte presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari in attesa di comparire presso il Tribunale di Palermo per il giudizio direttissimo.
Dopo la convalida degli arresti la Giuritano è stata sottoposta alla misura degli arresti domiciliari mentre la Rizzuto è stata sottoposta all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

CONDIVIDI