CecalSrl

Arriveranno anche dall’Islanda per correre domenica prossima, 15 ottobre, l’International Half Marathon, tappa conclusiva del Running Sicily 2017-Coppa Conad. Sono otto atleti (5 uomini e 3 donne) che hanno perfezionato la loro iscrizione a quella che è diventata una gara di grande richiamo turistico oltre che di assoluto valore tecnico.
“Atleti come Mohamed Hajjy, Vincenzo Lo Piccolo e Laalami Cherkaoui – ha sottolineato il direttore tecnico del Running Sicily-Coppa Conad, Nando Sorbello – si daranno battaglia per conquistare la vittoria, ma tanti saranno al via per la gioia di correre a Palermo tra i viali di un Parco splendido qual è quello della Favorita”.
Ai nastri di partenza ci sarà pure il vincitore dello scorso anno, il marocchino Hamad Bibi dell’Universitas Palermo, autentico dominatore delle corse su strada in Sicilia: nel 2017 ha, trionfato, tra l’altro, nella Mezza Maratona di Enna, nella “Maratonina del vino” di Marsala, al Trofeo Città di Bolognetta ed al Trofeo Kalat di Caltanissetta.
Due i traguardi previsti: uno sui 10,5 km. e l’altro sulla mezza maratona (21.0975 m.). La gara, con partenza ed arrivo allo Stadio delle Palme, prenderà il via alle ore 9.30. Particolarmente folta si preannuncia la “pattuglia” maltese che, tra l’altro, con la società Mellieha guida la classifica maschile a squadre con 4.577 punti davanti alla Polisportiva Bagheria (3.808), all’Himera Marathon (3.045) ed alla Murialdo Cefalù (2.833), mentre tra le donne conduce la Palermo Running (850), seguita da Murialdo Cefalù (749), Amatori Palermo (728) ed Universitas Palermo (584).
Ad incitare e sostenere gli atleti domenica allo Stadio delle Palme, ci saranno pure gli ex azzurri dell’Associazione Nazionale Atleti Azzurri ed Olimpici d’Italia, guidati dal presidente provinciale, Antonio Selvaggio.
E’ possibile iscriversi all’International Half Marathon, gara sarà valida anche per l’assegnazione del titolo regionale a squadre Fidal 2017, collegandosi al sito www.runningsicily.it oppure presso Tecnica Sport di via Aquileia 38 a Palermo, Jogging di via Bordonaro 61 a Cefalù e Sport & Nutrition di via Vincenzo Di Marco 35 a Palermo. L’organizzazione della manifestazione ha siglato una partnership con u4fit per offrire gratuitamente a tutti i partecipanti anche un servizio di allenamento esclusivo.
Per i partecipanti è previsto anche un servizio di massaggi pre e post gara curato dalla Metamorfosys di Trieste.

PERCORSO GARA PALERMO INTERNATIONAL HALF MARATHON -10.5 KM
Partenza Stadio di Atletica -Viale del Fante (tratto stradale antistante Giardino mezza carreggiata),Viale Rocca, Viale Ercole, Viale Diana (direzione Piazza Leoni) – Viale Diana (direzione Mondello),Via Regina Margherita di Savoia (direzione Mondello), giro di Boa, Via Regina Margherita di Savoia(direzione ingresso parco della Favorita), Viale Ercole, Palazzina Cinese, Piazza Niscemi, Ingresso Villa Niscemi, Viale Ercole, Viale Rocca, Viale del Fante – Tratto stradale antistante Giardino mezza carreggiata (ingresso Stadio di Atletica Porta Maratona) Arrivo Stadio di Atletica.
Un giro Km 10.548; due giri Km. 21.097

CONDIVIDI