CecalSrl

Stava raccogliendo asparagi quando è stato travolto da un treno in corsa. Miracolato un giovane di Termini Imerese.
Si tratta di: C. M. di 38 anni. Il ragazzo si trovava all’interno della linea ferrata, quando non si sarebbe accorto che sopraggiungeva il treno partito dalla Stazione Ferrovia di Termini Imerese alle ore 13.
È stato un attimo: colpito alla spalla è finito lungo la scarpata proprio sulla strada Consortile dell’Agglomerato Industriale. A testimoniare l’accaduto un automobilista in transito. Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi.
Dopo essere stato visitato dai paramedici, C. M., è stato trasferito con un elisoccorso presso l’ospedale Civico di Palermo. Il giovane ha riportato diverse fratture multiple ma non sarebbe in pericolo di vita.
I rilievi del caso sono stati effettuati dagli agenti della Polizia Ferrovia assieme ai colleghi del Commissariato di Polizia.
E dalle Ferrovie dello Stato Italiano ci fanno sapere in un comunicato che:
“è ripresa ‪alle 14.40‬ la regolare circolazione ferroviaria fra Termini Imerese e Fiumetorto, sulla linea Palermo – Messina – Agrigento. Era stata sospesa -continua la nota- ‪alle ore 13.10‬ per l’investimento, non mortale, di una persona urtata dal regionale 3930 Palermo – Agrigento. L’Autorità giudiziaria, dopo aver consentito ‪alle ore 14.00‬ il passaggio dei treni sul solo binario attiguo, al termine dei rilievi di rito ha concesso il nulla osta al totale ripristino della linea”. Non sono mancate però ripercussioni sul traffico ferroviario che hanno coinvolto un Intercity e 10 treni regionali che hanno registrato ritardi compresi fra 30 e 70 minuti.

CONDIVIDI