CecalSrl

In questo numero paleremo del tanto atteso programma Garanzia Giovani 2017, di cui l’avviso per gli enti promotori, che sono in Sicilia le Agenzie per il Lavoro e i Centri per l’Impiego, sarà nei prossimi giorni pubblicato dall’Assessorato Regionale del Lavoro e consentirà di offrire ai giovani tra i 15 e i 29 anni, che non studiano e non lavorano, i cosiddetti Neet, nuove opportunità di inserimento nel mercato del lavoro, programmi di formazioni personalizzati e agevolazioni di assunzioni per le aziende. Il programma Garanzia Giovani 2017, mantiene inalterato la struttura di base, la possibilità per i giovani di svolgere tirocini retribuiti a 500 euro lordi al mese per la durata di 6 mesi su tutto il territorio regionale, ma sostanziali novità, per effetto della nuova Legge di Bilancio 2017, per le aziende che a termine del tirocinio decidono di assumere. Infatti, l’azienda potrà beneficiare di uno lo sgravio contributivo, che può arrivare fino ad un massimo di 8.060 euro in un anno, qualora il giovane sia assunto a tempo indeterminato, e a 4.030 euro, per l’assunzione a tempo determinato di un giovane con severi problemi di occupabilità. Nel territorio madonita, tra le Agenzie per il Lavoro che stanno raccogliendo le  richieste dei giovani interessati ad aderire e le manifestazioni di interesse delle aziende che volessero attivare i tirocini formativi finanziabili del nuovo Piano Garanzia Giovani 2017, si segnala l’Istituto Italiano Fernando Santi che ha un Agenzia per il Lavoro a Cefalù – Piazza Franco Bellipanni, 30 e l’Istituto Regionale Siciliano Fernando Santi che ha un Agenzia per il Lavoro a Petralia Soprana – Bivio Madonnuzza, Via Francesco Cammarata, 21.

CONDIVIDI