CecalSrl

Due concerti e diverse esibizioni nei mercati di Natale di Lank Latum, in Germania. È l’esito del viaggio della banda ACM Apollonia di Pollina, appena rientrata dalla città tedesca. Il corpo bandistico, accompagnato dal presidente Nunzio Castiglia, dal direttore artistico Rosario Giaimi, dall’organizzatore Franco Giambelluca e dal vicesindaco Angela Genchi , è stato accolto dal vicesindaco della cittadina tedesca, Leo Jurgens. Durante il viaggio, durato dal 7 al 10 dicembre, la banda si è esibita al teatro di Lank Latum, nella Chiesa di Santo Stefano e in maniera itinerante, in diversi mercatini di Natale. Il viaggio è stato anche l’occasione per un intenso scambio culturale tra le bande delle due comunità e per porre le basi di una collaborazione tra il borgo madonita e la cittadina tedesca. “La nostra banda e i ragazzi che la compongono – ha detto il sindaco Magda Culotta – sono per la mia comunità un grande motivo di vanto, perché grazie alla loro costanza, al loro impegno e al loro grande amore per la musica hanno fatto conoscere Pollina in tutta Europa”. Un grazie particolare – ha detto il vice sindaco Angela Genchi – va al nostro compaesano Franco Giambelluca, che da anni risiede in Germania e che ha reso possibile il viaggio dei nostri talenti”.
La banda Apollonia, nata del 2002, si è già esibita in diversi paesi europei, tra cui la Spagna, l’Irlanda e l’Austria e ha sempre suscitato molto interesse ed entusiasmo da parte del pubblico.

Nella foto, da destra: Angela Genchi, vice sindaco di Pollina, il direttore artistico Rosario Giaimi e il vicesindaco della cittadina tedesca, Leo Jurgens