CecalSrl

Un mese di dicembre ricco di premi per il poeta Antonio Barracato che solo nell’ultimo fine settimana (dal 14 al 16 dicembre 2017) ha totalizzato ben n. 7 riconoscimenti (3 seondi premi e 4 menzioni).
A Messina il 14 dicembre Menzione d’Onore al XXII^ Edizione del Premio Internazionale di Poesia “Colapesce 2017”, nella sezione B (vernacolo) con la poesia “Nasciri poeta”.
A Castrolibero (Cosenza) il 15 dicembre 2017 al Concorso Internazionale di poesia “Voli del cuore” – IV Edizione 2017, Segnalazione di merito nella sezione “A” con la poesia in lingua a tema libero: “Importante è credere”; Menzione di merito nella sezione “B” poesia in vernacolo a tema libero, con la poesia: “U me sintimentu”.
A Monreale il 15 dicembre Secondo classificato al Concorso Letterario Nazionale di Poesia e Letteratura “Avv. Giuseppe La Franca” – organizzato dall’ Osservatorio per lo Sviluppo e la Legalità “Giuseppe La Franca” di Partinico – nella sezione “D” poesia (edita o inedita) in vernacolo a tema libero, con l’opera “Terra di conquista”.
A Spadafora (Messina) il 15 dicembre Menzione d’Onore Speciale al 4° Concorso Nazionale Fotografico e Poetico “Fotografando…pensieri e Sussurri dell’Anima, organizzato nella sezione in vernacolo con la poesia dal titolo: “U me sintimentu”.
A Modica il 16 dicembre 2° Classificato al 14° Trittico Accademico – Trofeo “Natale“ 2017 organizzato dall’Accademia Internazionale Contea di Modica.
A Trabia il 16 dicembre al 5° Concorso Nazionale di poesia” La Verde Isola Trinacria” organizzato dall’Associazione Culturale “Fare per Migliorare” 2° classificato nella Sezione Dialetto con la poesia “A casa di me matri”.
Un risultato – dice Barracato – che non avrei mai immaginato e che mi fa arrivare a ben 99 premi in appena 3 anni e mezzo.