CecalSrl

Non piove da mesi e questo lo sappiamo e tantomeno nevica e cosi il “termometro” della disponibilità dell’acqua a Petralia Sottana si identifica con una delle tante fontane sparse in paese, ma quella “du Canali”,di fronte il Municipio, è la più conosciuta. Conosciuta per la sua acqua fressa e abbondante in tutti i mesi dell’anno,di solito in inverno il suo flusso esce fuori dalla fontana.Ma quest’anno la siccità ha colpito anche “U Canali” che a memoria d’uomo in questo periodo(nella foto) non è mai stato cosi povero d’acqua.Il neo sindaco Leonardo Neglia sarà ricordato nella storia di Petralia Sottana probabilmente come l’unico sindaco che ha dovuto gestire problemi di acqua, per di più in inverno.In paese come non mai si è costretti anche a delle turnazioni nella  erogazione dell’acqua,frutto della siccità e di qualche …..perdita nella condotta.
Come cantava qualche anno fa Fabio Concato…”Speriamo che piova…”