CecalSrl

Lottatori termitani sugli allori alla 3a edizione dell’Open Cup di Creusot, torneo interna-zionale di Lotta olimpica stile libero, dove i cinque componenti della spedizione, guidata dal maestro Salvatore Rinella, sono riusciti a salire tre volte sul podio.
Il miglior risultato lo ha conseguito la quattordicenne Giulia Murena nella categoria 46 kg. che ha vinto la medaglia d’oro dopo una eccellente prova finale contro una lottatrice svedese. Sul secondo gradino più alto del podio è salita l’undicenne Fabiana Rinella (42 kg.) che ha conquistato la medaglia d’argento pur avendo gareggiato contro avversarie più grandi di età e di peso in quanto la gara era riservata alle under 14. Il bronzo è invece arrivato da Noemi D’Angelo (73 kg.) che ha perso l’ultimo incontro per atterramento quando, a 30 secondi dalla fine, si trovava in vantaggio sul risultato di 8 a 0. Da sottolineare anche il quarto posto di Emanuele Concialdi (41 kg.) e il quinto di Antonino Militano (48 kg.).
Al torneo hanno partecipato oltre 300 atleti provenienti da tutta l’Europa oltre ad una rappresentativa di venti lottatori statunitensi vero e proprio valore aggiunto ai risultati conseguiti dalla spedizione termitana in Francia.