CecalSrl

Prendere un 30 e lode è sempre una soddisfazione. Ricevere pure un regalo, magari un’opera d’arte, è una soddisfazione doppia. Premiare il merito e motivare allo studio giovani aspiranti designer: è seguendo queste due direttrici che l’associazione culturale 110eLab – in collaborazione con lo studio di progettazione “The Apartment” – ha messo in palio una delle tredici illustrazioni di Luisa Misseri, che fanno parte della mostra “Pillole di Design”. L’opera, scelta tra quelle esposte a Palermo fino al prossimo 11 febbraio presso “The Apartment” (via Quintino Sella, 48|A), ha un valore di mercato pari a 600 euro.
Ad aggiudicarsela è stato Davide Silvestri, 21 anni, che ieri ha sostenuto brillantemente l’esame di “Teoria e storia del disegno industriale”. È lui lo studente più meritevole, secondo una commissione composta dal docente di Teoria e storia del disegno industriale, Dario Russo; dal presidente di 110eLab, Alberto Caruso; e da Noemi Rubino, rappresentante aziendale di “The Apartment”.
“Da tempo cerco strade nuove per avvicinare gli studenti di Design alla Storia, materia tanto fondamentale quanto impegnativa, utilizzando per esempio immagini emblematiche e testi euristici. Oppure vere e proprie strategie di comunicazione virale. L’ultima trovata è un regalo importante – e culturalmente intenso – per un esame importante: un’illustrazione da 30 e lode. È un regalo di Luisa Misseri, 110eLab e The Apartment al corso di Teoria e storia del disegno industriale, all’Università di Palermo e ai progettisti del futuro”, ha detto il professor Russo.
“Senza dubbio – ha spiegato Davide Silvestri – è stata un’iniziativa insolita. È nata una sorta di competizione costruttiva con gli altri colleghi, che ha stimolato tutti ad impegnarsi. Al di là della preparazione teorica. L’esame infatti è andato oltre l’interrogazione, diventando un momento di riflessione sul nostro futuro professionale e su quello del design”.