CecalSrl

Franco Scancarello, è stato nominato Responsabile del personale dirigenziale per l’UGL-FNA.
“Ho accettato questa nuova responsabilità sindacale, perchè siamo in un momento decisivo per la RIFORMA DELLA BUROCRAZIA E DELLA DIRIGENZA PUBBLICA REGIONALE. Oggi tutti siamo chiamati a fare lo sforzo maggiore per far diventare i dipendenti pubblici la vera risorsa per la cresita della Sicilia, partendo dal concetto che questa riforma è a costo zero. L’obbiettivo è quello di trasformare UNA BUROCRAZIA, che nell’mmaginario collettivo oggi appare come la principale responsabile che BLOCCA E RALLENTA LO SVILUPPO DELLA SICILIAS, in virtuoso modello di BUROCRAZIA AMICA DEI CITTADINI.
Si tratta di compiere una vera e propria RIVOLUZIONE CULTURALE, dove ognuno dovrà fare la propria parte, a partire da noi Dirigenti, dal Governo Regionale, dall’Assemblea Regionale, dalle imprese, dalle organizzazioni sociali e sindacali e da tutti i cittadini.
Per questo chiedo agli amici, ai colleghi regionali e alle diverse istituzioni coinvolte di collaborare per il raggiungimento di questo difficile, ma fondamentale obbiettivo. Da parte mia ce la metterò tutta, portando il mio contributo di idee e proposte e compiendo fino in fondo il mio dovere di dipendente pubblico.
Ringrazio il gruppo dirigente dell’UGL FNA e il segretario regionale Giuseppe Messina per avermi dato questa possibilità di impegno in prima fila e per aver riposto in me così tanta fiducia. Spero, con l’aiuto del Signore, di non deluderli.”