CecalSrl

Si cerca una soluzione per la Blutec di Termini imerese, ove oggi sul tavolo del ministero dello sviluppo agricola, si affronta la questione in merito . Grande attesa per i 700 lavoratori che attendono di conoscere l’esito del vertice che si terrà ai tavoli del dicastero romano, per fare il punto sul piano industriale di avanzamento del gruppo Metec/Stolas nella fabbrica automobilistica, prima di proprietà della Fiat. Alla riunione parteciperà anche il sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta, il quale ha affermato: “Dopo i rinvii degli ultimi mesi auspichiamo che l’incontro fissato al MISE per oggi possa caratterizzarsi per concretezza e contenuti. Non è più il tempo delle dichiarazioni di circostanza, dei buoni propositi e delle promesse. Pretendiamo fatti concreti, vogliamo conoscere se il crono programma verrà rispettato, intendiamo sapere cosa succederà il 31 dicembre dell’anno in corso – ha concluso -. Ribadisco la nostra posizione, qualora non vi fossero risposte concrete, siamo pronti a scendere in piazza”
Una soluzione va trovata al più presto dicono i sindacati le ore di cassa integrazione di solidarietà negli ultimi anni si sono fortemente ridotte denunciano dagli oltre 14 milioni di ore nel 2015 si è passati a poco più di 5 milioni nel 2017, e questo certamente preoccupa la stragrande maggioranza di famiglie che vivono e attendono una situazione tutta da chiarire e rapportare per il bene comune.