CecalSrl

Il maresciallo Gaetano Frugolino va in pensione. Sabato scorso nel Palazzo Pottino, alla presenza di tanta gente, del comandante della compagnia di Petralia Sottana il maggiore Andrea Schifano, dell’associazione carabinieri e di varie rappresentanze delle forze dell’ordine, il sindaco Pietro Macaluso e tutta l’Amministrazione Comunale hanno salutato il comandante della stazione dei carabinieri di Petralia Soprana che il prossimo 5 marzo andrà in congedo lasciando la guida della stazione dopo quattordici anni.

Il maresciallo e luogotenente Gaetano Frugolino era arrivato a Petralia Soprana nel settembre del 2004, proveniente da Geraci Siculo dove era stato per circa nove anni. Sia il sindaco Pietro Macaluso che tutti coloro i quali sono intervenuti hanno rimarcato le doti del maresciallo che è stato un punto di riferimento nel paese. Tanti gli aggettivi utilizzati per descrivere il suo modo di fare e il suo carattere, il suo essere rappresentante dello Stato e dell’Arma dei Carabinieri. Un militare che si è distinto per le sue doti umane e professionali impegnandosi senza sosta nel controllo del territorio di Petralia Soprana ed anche di Blufi non tralasciando mai il dialogo con i cittadini.