CecalSrl

Dalla Regione fondi per circa 158 mila euro alla missione Speranza e Carità di Biagio Conte, per la realizzazione di alcune opere che consentiranno alla struttura di utilizzare poco più di duemila metri quadrati di capannoni che verranno adibiti a nuovi posti letto. È questa la vera notizia del giorno che arriva dopo una giovedì travagliato all’Assessorato all’Economia che ha appena emesso il decreto di finanziamento. La reazione, certamente positiva dell’opinione pubblica e di alcuni esponenti politici tra i quali Vincenzo Figuccia deputato dell’Udc all’Ars che proprio qualche settimana fa aveva lanciato l’appello, esortando le istituzioni comunali e regionali ad intervenire a sostegno del missionario laico e della sua realtà. Sono davvero soddisfatto che il Presidente Musumeci, al quale va il mio plauso, abbia accolto il nostro appello – dichiara in una nota Figuccia – credo che si sia centrato un tema prioritario nel programma di contrasto alla povertà palermitana e non solo. È un atto quello del governo, che nasce nel segno della sensibilità verso questi temi a me tanto cari e auspico che questo sia solo il primo, di una lunga serie di atti, dal momento che gli interventi necessari per il ridimensionamento della povertà relativa in Sicilia volti a garantire una maggiore inclusione socio-lavorativa, sono molteplici”.