CecalSrl

La Federazione Siciliana del New Jersey premia due madoniti DOC
 

È giunto alla sua ventiduesima edizione il gala annuale della Federazione Siciliana del New Jersey.

La Federazione Siciliana del New Jersey nasce nel 1996 su volere del Gr. Uff. Marco Cangialosi, e si propone di raggruppare sotto un unico simbolo alcune delle realtà associative italo-americane presenti nel Nord America, soprattutto nello stato del New Jersey, al fine di poter facilitare scambi culturali, turistici, imprenditoriali e commerciali tra l’Italia, in particolare la Sicilia, e gli Stati Uniti d’America.

Per consolidare ancor di più questi propositi, la Federazione ha istituito un premio denominato “Trinacria D’Oro”, riconoscimento che ogni anno viene assegnato a delle personalità di origini italiane, che con il loro operato, si sono distinte nei vari campi del lavoro, della cultura, dello sport, dello spettacolo dando lustro alla loro terra di provenienza.

L’edizione 2018, vede protagonisti due fratelli, Aldo e Dominic Cascio.

Originari di Castelbuono, si trasferiscono successivamente a Petralia Sottana per poi muovere verso Palermo, seguendo il lavoro del padre chef di cucina.

A distanza di tanti anni, Aldo e Dominic sono tra i più affermati ristoratori del New Jersey e benemeriti delle comunità di cui fanno parte; il loro impegno professionale e umano viene apprezzato da tutti coloro che vi entrano in contatto.

Fanno parte di varie associazioni che si occupano di beneficenza, e sono sempre pronti ad aiutare il prossimo, e per questo hanno ricevuto svariati riconoscimenti.  

Sono stati di ispirazione per tante persone, uno fra tutti il compianto Michael Jackson, che considerava i Cascio come la sua seconda famiglia, passando con loro svariate settimane durante l’anno.

In loro è ancora viva quella sicilianità e quell’attaccamento alle origini che ci contraddistingue in tutto il mondo, che si può ritrovare in tutto quello che fanno e in quello che trasmettono ai figli e ai nipoti.

Da buon maurino, posso solo dire che noi madoniti dobbiamo essere orgogliosi di essere rappresentati oltre oceano da persone di cosi alta caratura morale.