CecalSrl

Domenica prossima alle ore 21:00, in occasione delle Palme, andrà in scena a Gratteri la Passio Christi. L’iniziativa promossa dalla Parrocchia, guidata dal parroco Don Francesco Richiusa, vedrà coinvolto il coro polifonico parrocchiale Divinae Laudes, diretto da Dario Drago, e un gruppo di giovani che metteranno in scena alcuni degli episodi salienti narrati dai vangeli della Passione. Articolata in cinque quadri, nell’ordine si susseguiranno l’ingresso di Gesù a Gerusalemme, il profumo della donna di Betania raccontato dal vangelo di Marco, l’istituzione dell’Eucaristia con la lavanda dei piedi, l’abbandono di Gesù al Getsemani ed infine il sacrificio cruento della croce. Il tutto sarà completato dalla voce narrante fuoricampo di Santi Cicardo, il quale accompagnerà le varie scene con brani tratti dagli stessi vangeli, oltre che da alcuni commenti dei Padri della Chiesa e di altri autori contemporanei. L’evento vuole offrire alla comunità un’occasione per rivivere gli ultimi episodi della vita terrena di Gesù attraverso una contemplazione che favorisca l’ascolto e la preghiera. La settimana santa, con al centro il Triduo Pasquale, cuore dell’anno liturgico, è stata e continua ad essere per gli artisti una fonte inesauribile di ispirazione, consegnandoci in questo modo un ingente patrimonio di testi, di canti e di musiche di alto valore e di profonda spiritualità che, grazie all’impegno e alla buona volontà di molti, rivive ogni anno nei vari paesi, principalmente del meridione d’Italia. L’iniziativa, a distanza di qualche anno dall’ultima rappresentazione della “Casazza”, andata in scena nel 2012 e nel 2013 coinvolgendo numerosi giovani e adulti, vuole essere per la comunità gratterese un’occasione di aggregazione, oltre che di riflessione in vista della ormai prossima celebrazione della santa Pasqua.