CecalSrl

Presso la Sala Polifunzionale del Comune di Gangi,gremita da un pubblico eterogeneo proveniente da tutte le Madonie, si è tenuta la presentazione de “La Geologia nella Divina Commedia”, di Roberto Franco.
L’autore prende per mano il suo lettore e, in compagnia del Dante scienziato, lo conduce alla scoperta dei “versi geologici” della Commedia ed ecco che, improvvisamente, pianure, rupi, vulcani, torrenti, pietre preziose, finanche terremoti, vestono un fascino peculiare e i fenomeni naturali si dispiegano in tutta la loro magnifica potenza.
Ciò che un attimo prima appare come immateriale, etereo, spirituale, come ci si aspetta, peraltro, da un viaggio ultraterreno, diventa, improvvisamente, compiutamente fisico, con un mondo, quello, appunto, della geologia, che si svela piano, rigo dopo rigo fino ad arrivare all’ultimo con la voglia di voler rimanere ancora tra quelle pagine, sia pure per un istante, incantati.
Un testo assai interessante, edito dalla Vertigo, che verrà presentato nelle più autorevoli Fiere internazionali del Libro e già nelle migliori librerie e books store on-line.
Ha introdotto e moderato l’incontro l’avv. Maria Piera Franco, sono intervenuti, oltre a Roberto Franco, il Sindaco di Gangi, Francesco Migliazzo, il Vicesindaco Giuseppe Ferrarello e il Presidente della Società Italiana di Geologia Ambientale sez. Sicilia, Emanuele Doria.