CecalSrl

Cefalù Piano Festival nasce con l’idea è di creare un ponte virtuale tra due Paesi ,l’ lnghilterra e la Sicilia,  attraverso il Pianoforte, e di proporne i relativi modelli di studio e di approccio al pubblico.
Una prospettiva di condivisione e di scambio che si pone come un’alternativa al proprio pensiero e al proprio essere, alla luce della differente storia.
Lungi da qualsiasi forma di competizione amena, la rassegna vuole presentarsi in forma di sano e sincero confronto, come offerta di sé e del sapere di cui si dispone, per ampliare sempre di più la conoscenza delle proprie potenzialità, senza limiti di età e di natura alcuna.
Cuore del Festival saranno i giovani pianisti (circa 20), rappresentanza delle molteplici realtà di Sicilia, Basilicata, Emilia Romagna; avremo il piacere di ascoltarli nella prestigiosa cornice del Teatro “Salvatore Cicero”.

La città di Cefalù ha subito accolto con entusiasmo l’idea della manifestazione:
un ringraziamento speciale va al Sindaco Rosario Lapunzina, all’Amministrazione tutta, all’Associazione Kephaloidion, al Presidente Massimo Portera e al Maestro Andrea Cangelosi,
i quali hanno creduto, ad occhi chiusi, nel valore dell’iniziativa.

Numerosi gli Sponsor, di altissimo livello, costituiscono un valore aggiunto al Festival,
e portano in alto il nome dell’Italia nel mondo.
Di seguito eccoli enumerati uno per uno (in ordine alfabetico):
Daniele Bonafede – Auditorium Pianoforti
B&B La lumachella
CefalùNews
Edmondo Filippini – DaVinciPublishing
Roberto Giacchino – Scultore
Carlo Guidotti – Edizioni Ex-libris, ReferencePost
Josephine Bonì – Galleria d’Arte
MadonieLive
Eleonora Urso – Piccolo mondo antico

Desidero inoltre citare la paziente e fattiva collaborazione di una cara amica, Mariella Serina, per il generoso e gratuito supporto.