CecalSrl

Quasi un’intera settimana dedicata alla terra, dove sport e natura saranno i protagonisti. Torna Earth Day Cefalù. La sesta edizione dell’evento, ideato nel 2013 da Francesca Mancinelli, si terrà dal 20 al 25 aprile 2018.
Un modo per promuovere l’immagine turistica della città e sensibilizzare cittadini e visitatori alle tematiche ambientali. Sarà un grande contenitore di iniziative: dalla “Dieci chilometri” di podismo, inserita nel circuito RunningSicily 2018, alle escursioni naturalistiche guidate nel Parco urbano della Rocca di Cefalù, dalle prove a cavallo per grandi e bambini, alle visite alla tenuta Bordonaro, fino ai voli in parapendio e mongolfiera. Durante la manifestazione, in piazza Cristoforo Colombo, sarà allestito unEcoVillage con degustazioni di prodotti a chilometro zero, uno Sweet Corner e una mostra mercato dell’artigianato locale.
Earth Day Cefalù non dimentica la valorizzazione dell’ambiente cittadino, delle magnifiche architetture normanne, degli inusuali scorci dei vicoli e della suggestiva rocca col suo imperdibile patrimonio naturale e storico. Ma ampio spazio sarà concesso anche ai libri, alla musica e all’arte con laboratori, mostre e letture per grandi e piccoli.

Si comincia venerdì 20. Alle 9.30, al Teatro Artigianelli, incontro con Sara Favarò, autrice del libro “La Regina del mare”e con Rosanna Maranto, responsabile editoriale del progetto, con i bambini della scuola Botta di Cefalù. Alle 10, in piazza Duomo, il 20° Campionato scolastico regionale di Orienteering Cefalù centro storico. Alle 10.30 apertura dell’EcoVillage. Alle 12, sul lungomare Giardina, la liberazione delle tartarughe “Caretta caretta” a cura dell’Istituto zooprofilattico sperimentale Mirri della Sicilia e della Capitaneria di porto. Nel pomeriggio, dalle 15.30 alle 18.30 la tenuta Bordonaro apre le porte con una visita guidata e prove a cavallo gratuite all’interno del parco, per grandi e piccini, degustazione di “pani cunzatu” e merenda per i piccoli e piantumazione di ulivi a cura del Rotary Club Cefalù. Alle 19 alla Galleria (via XXV Novembre), mostra fotografica “Il guardiano del silenzio” di Filippo Barbaria.

Sabato 21 Aprile giardino temporaneo in piazza Duomo. Già alle 6 raduno in piazza Garibaldi per il trekking sulla Rocca di Cefalù. Alle 9, nella sala delle Capriate del Comune, seminario per architetti iscritti all’ordine degli architetti. Alle 9.30, sempre in piazza Garibaldi, raduno per un’escursione guidata sulla Rocca di Cefalù, con liberazione di volatili. La mattinata prosegue con voli in parapendio. Alle 16. sul lungomare, estemporanea di pittura sul tema di madre terra, con Anna Cammarata. A seguire, al teatro comunale Cicero, mostra fotografica”La Vecchia dell’aceto”di Antonio Calabrese. E ancora, sul lungomare, ginnastica per bambini, nordicwalking egran galà equestre al campo sportivo Artigianelli. Alle 18.30 caffè concerto con Eugenio e gli Zoomarket. Alle 19, all’ottagono Santa Caterina, inaugurazione della mostra di arte contemporanea “dal Kaos al Kosmos” a cura di Francesca Mezzatesta, della Scultura Nucleo di Aricò e della mostra fotografica “Alla scoperta di Sant’Ambrogio – Un borgo d’amare”, a cura di Rosalba Gallà. In serata, a piazza Duomo, Davide Santacolomba in concerto.

Domenica 22, in occasione della Giornata mondiale della terra, si comincia di mattina con l’escursione naturalistica guidata nel bosco di Gibilmanna; seguirà il “RunningSicily – Coppa Conad 2018” con partenza della gara podistica 10 km nel centro storico di Cefalù. Dalle 11 voli in parapendio. Nel pomeriggio pilates sul lungomare di Cefalù e mostra fotografica al teatro Cicero; alle 18.00, poi, spettacolo di arte di strada in piazza Garibaldi. E ancora, in serata, concerto con i Mama Swingalla villa comunale e con Le Matrioske in Piazza Duomo.

Lunedì 23 Aprile, per la Giornata mondiale del libro, premiazione del concorso“Una frase per la vita”,rivolto agli allievi delle scuole elementari sulla favola “La regina del mare” di Sara Favarò. Ancora Eco Village e voli in parapendio. Alle 11.30 alla “Corte delle Stelle”, inaugurazione della mostra di illustrazioni per bambini ed elementi artistici ecosostenibili, (visitabili dal 23 al 25 aprile mattina e pomeriggio ad ingresso libero). Dalle 11.30 alle 19.00, apertura del bookshop e letture a voce alta (aperto durante tutte le attività dal 23 al 25 aprile mattina e pomeriggio – ingresso libero). Nel pomeriggio, continua Illustramente, il festival della letteratura per l’infanzia e dell’illustrazione; poi laboratorio ludico didattico di pittura su cartoncino per bambini con i pigmenti naturali di frutta; nordicwalking, al campo sportivo Artigianelli eAnimaphix, festival film d’animazione al cinema Di Francesca (ore 18). Sempre alle 18, in piazza Cristoforo Colombo, spettacolo di arte di strada “Esquilibrio” e a seguire, in piazza Spinola, lo spettacolo di bolle”Eterea”. Alle 21 al cinema Di Francesca Animaphix, festival film d’animazione per adulti.

Martedì 24, al bosco Guarneri, passeggiata nella riserva integrale del Parco delle Madonie, visita naturalistica guidata con degustazione di prodotti tipici a km 0, bookshop alla Corte delle Stelle con letture a voce alta. Fin dal mattino voli in parapendio. Nel pomeriggio Cefalù vista dalla mongolfiera (campo sportivo Artigianelli); “Corte delle stelle”; “Illustramente”, festival della letteratura per l’infanzia e dell’illustrazione; “La casa che vorrei”, laboratorio di pittura e monotipo per bambini: partendo dalla lettura di una storia scritta da Vinny Scorsone, autrice siciliana, si accompagneranno i bambini a stimolare la fantasia e la creatività attraverso l’uso di tempere e pennelli su carta o attraverso la stampa monotipo, creando immagini su un supporto di acetato. Alle 18, al cinema Di Francesca, “Animaphix”, festival film d’animazione (per bambini). Poco prima del tramonto, sul lungomare, True power yoga con Angela Olvback. Alle 21, sempre al cinema Di Francesca, “Animaphix” festival film d’animazione (adulti e bambini).

Mercoledì 25, raduno in largo Di Giorgio per la passeggiata all’alba per le vie del centro storico. Dalle 10 bookshop e letture a voce alta; “Super Jump” sul lungomare e dalle 11 voli in parapendio. Nel pomeriggio voli in mongolfiera, power yoga al tramonto e KimolìaStreet band in piazza Colombo. Ancora EcoVillage, con le suedegustazioni di prodotti a km zero, sweet corner ed esposizione di artigianato artistico.