CecalSrl

Federico Mantia, giovane prodotto del vivaio cefaludese, spiega le sensazioni, le emozioni e lo stato d’animo che si provano alla vigilia di una partita così importante come quella di sabato a Reggio Calabria contro la Polisportiva Futura.

Siamo alla vigilia dalla “finalissima” (perché è così che va considerata) con la Polisportiva Futura. Saranno 40 minuti dove daremo il tutto per tutto, 40 minuti in cui ci giochiamo mesi di sacrifici che ci hanno portato fin qui. Quello di quest’anno per me è un privilegio, far parte di una squadra formata da ragazzi in gamba e preparatissimi non è una cosa di tutti i giorni. Un grazie speciale va a mister Castellana che mi ha dato l’opportunità di far parte di questo “dream team”, che sabato lotterà affinché si realizzi il proprio di sogno, la Serie A2!”