CecalSrl

Salute è il tema, cooperazione è la parola chiave: questi i punti cardine della 1a Giornata della Salute organizzata a Petralia Sottana per sabato prossimo 7 aprile.
Propulsore dell’iniziativa è l’Associazione Young Bcc “San Giuseppe” di Petralia Sottana, che ha scelto di portare sulle alte Madonie la Giornata della Salute, evento internazionale promosso dall’Organizzazione Mondiale della Sanità a partire dal 1950. Il 7 aprile è l’anniversario della fondazione dell’Oms avvenuta nel 1948 ed è la data scelta per promuovere a livello globale la sensibilizzazione su argomenti cruciali di salute pubblica.
La Young Bccha raccolto attorno a sé numerose realtà operanti nel territoriomadonita, quali FIDAPA BPWPetralie Madonie, Lions Club Madonie, Associazione Medici Madoniti, Associazione Medici Cattolici, Ufficio per la Pastorale della Salute – Diocesi di Cefalù, Auser Petralia Sottana, Avis Comunale Petralia Sottana “Assunta Rinaldi”, Cai sez. Madonie – Petralia Sottana, ANC Petralia Sottana “Vincenzo Miserendino”, P.A.I.M., , AOUP “Paolo Giaccone” di Palermo, CCN di Petralia Sottana “Antonio Pepe”, Federazione Diabete Sicilia,che hanno portato alla luce la 1a Giornata della Salute di Petralia Sottana, all’insegna della cooperazione che è fondamento e ragione d’essere della Banca da cui scaturisce. Indispensabile il contributo del Comune di Petralia Sottana, della BCC “San Giuseppe” di Petralia Sottana, del CE.S.VO.P.e dell’Ente Parco delle Madonie, che hanno sostenuto l’iniziativa.
L’evento si declina in due forme: un convegno, alle 9.00 al Cine Teatro Grifeo, e un momento dedicato agli screening gratuiti, dalle 11.00 alle 17.00 presso il Centro Socio Culturale “Assunta Rinaldi”. Durante la prima parte, medici ed esperti parleranno del ruolo del medico di famiglia, di prevenzione, dipendenze, vaccini e attività sportiva. Nella seconda, alcuni medici presteranno gratuitamente la loro professionalità per offrire agli intervenuti ben 10 screening gratuiti: ecocolordoppler, ecografia alla tiroide, visita ortopedica per la prevenzione della scoliosi, spirometria, visita otorinolaringoiatrica, visita oculistica, visita dermatologica e screening del melanoma, saturazione dell’ossigeno, misurazione della glicemia, dei trigliceridi e del colesterolo. Le prenotazioniverranno prese in loco dalle 9.00. Inoltre sarà possibile fare delle prove pratiche di rianimazione cardiopolmonare con defibrillatore.

 

Brochure