CecalSrl

La manifestazione “leggilalegge” si inserisce nell’ambito della progettualità promossa dall’assessorato alle attività culturali e pubblica istruzione del Comune di Lascari con l’obiettivo – scrive l’assessore Amoroso – di affermare il valore sociale della lettura, quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile di ogni individuo, favorendo la collaborazione tra divese istituzioni, quali l’ente locale, la scuola del territorio, le associazioni e le attività commerciali, quali le librerie.
L’obiettivo primario – spiega l’assessore Amoroso – è quello di incoraggiare le nuove generazioni a coltivare il piacere della lettura come strumento di benessere e di educazione permanente, a sviluppare il proprio pensiero critico, nonchè a riflettere sulla tematica della Costituzione Italiana, in particolare sui suoi principi e diritti fondati sulla libertà.
I soggetti coinvolti sono gli studenti ed i docenti dei 3 plessi scolastici del Comune di Lascari, invitando delegazioni dell’Istituto comprensivo di Campofelice di Roccella e di Collesano, le loro famiglie ed i cittadini.
Nel corso della Giornata del 23 aprile 2018, Giornata Mondiale Unesco del libro e del Diritto d’Autore, nel centro storico e precisamente nella piazza del popolo, piazza G.Abbate, via Libertà, Biblioteca Comunale attraverso attività di lettura animata, reading, acquisto di libri e laboratori di scrittura creativa, tecnica della fiabazione, drammatizzazione, si realizzera una festa dedicata al libro, trasformando la lettura da pratica solitaria ed individuale in una forma di comunicazione condivisa fra le persone.
Saranno previsti degli stand espositivi, nei quali saranno svolti laboratori artistici e manuali riguardanti l’approfondimento degli articoli della Costituzione Italiana.