CecalSrl

Dal 15 giugno al 27 luglio 2018, a Villabate, si svolgerà la seconda edizione del Festival Teatrale Villabatese dedicato all’indimenticabile attore di teatro villabatese Giacomino Troìa, che coinvolgerà varie compagnie teatrali di Palermo e provincia. La rassegna teatrale è organizzata dalla Compagnia Teatrale “Gli Amici dell’Arte” di Villabate, sotto la guida del direttore artistico Totò Troìa. Tra le compagnie teatrali in gara, figura la sezione teatrale “Triscele” del Centro di Cultura Polis Kephaloidion di Cefalù che si esibità con la commedia “Il medico dei pazzi” di E. Scarpetta il 6 luglio alle ore 21,30 presso la Villetta San Giuseppe in Via Papa Giovanni Paolo II a Villabate, che per l’occasione diventerà una vero e proprio anfiteatro.
Il Medico dei Pazzi, datata 1908, è una delle più travolgenti ed esilaranti commedie di Scarpetta resa celebre da Totò. La vicenda si snoda in tre atti e la trama racconta di Felice Sciosciammocca, arrivato a Napoli dalla campagna con la moglie Concetta, per vedere l’Ospedale dei pazzi che il nipote Ciccillo dice di aver costruito, dopo essersi finto medico per spillargli quattrini chiedendogli di finanziare la sua impresa. Come risolvere l’intoppo? La trovata di Ciccillo è di portare lo zio a visitare la Pensione Stella, spacciandola per l’Ospedale, confidando nella eccentricità dei personaggi che la abitano.