CecalSrl

A cura del Rotary Cefalù – presidente Salvatore Curcio – viene presentato venerdì 8 giugno 2018 ore 18,00, nella sala delle capriate del Comune di Cefalù il volume “Lo sguardo che abbraccia. Affinità multidisciplinari nella rianimazione pediatrica e nella S.M.A.: casi e prassi”.
Il testo, a cura di Stefania Torrasi, nuovo nel suo genere, vuole unire all’approccio scientifico l’esperienza di vita reale in talune patologie neonatali, come la S.M.A. (l’Astrofia Muscolare Spinale), una malattia degenerativa che colpisce le cellule nervose. L’esperienza è una testimonianza unica di un lavoro clinico su un bambino particolare che pur avendo la S.M.A. diventa un soggetto Unico. È un libro dalle diverse testimonianze che contribuisce a guardare in modo diverso la Sanità Pubblica in generale e la Rianimazione Pediatrica.
Il programma prevede:
saluti di Giovanni Iuppa (Presidente del Consiglio Comunale), di Vincenzo Garbo (Assessore alla cultura), di Tania Culotta (assessore alle pari opportunità) e di Salvatore Curcio (Presidente Rotary Club Cefalù).
Interventi:
Anna Maria Guddo (dirigente medico di anestesia e rianimazione dell’ospedale dei bambini di Palermo).
Stefania Torrasi (psicanalista e psicodrammatica palermitana).
Marchica Filippa (infermiera dell’unità operativa di rianimazione ospedale dei bambini di Palermo).
Modera:
Giuseppe Narbone (Rotary Club Cefalù).