CecalSrl

Dopo due anni la Granfondo di Agrigento torna a far parte del Grand Tour Sicilia

La Mediofondo che si tiene sulla distanza di 76 chilometri e tra le salite da affrontare quella che conduce all’abitato di Favara e la salita della Via Panoramica dei Templi teatro del Mondiale professionisti 1994 vinto dal francese Luc Leblanc davanti a Chiappucci e Virenque.

Ottimo Lavoro di squadra  che dopo i 30 km sono riusciti a riprendere la testa della fuga. Un lavoro fatto egregiamente da Andrea Calandre ed Emanuele Chiavetta che hanno tenuto coperto il loro capitano, fino ai meno 4 km  dall’arrivo portano F. Lucania a lottare per conquistare la maglia da Leader della Classifica generale.

GTS 2

 Lucania Francesco 3°  di categoria

 Chiavetta Emanuele 7° di categoria

 Calandra Andrea 10° di categoria

 GTS 3

 Di Liberto Dario 5° di categoria

 Di Marco Massimiliano 7° di categoria

 GTS 5

 D’Agostino Alessandreo 7° di categoria

 GTS 9

 Liuzzo Salvatore 2° di categoria

Sesto Posto per la società , che anche se con pochi elementi riesce a portare avanti  la classifica matenendo il secondo posto assoluto.

Il presidente: ” è stata una bella prova , soprattutto dal punto di vista sportivo. Vedere collaborare i ragazzi per un unico obbiettivo ; cioè quello di portare il più avanti possibile un loro compagno. A volte bisogna mettersi a disposizione dei compagni…e quando si raggiunge l’obiettivo si vince tutti assieme.

Aggiunge Lucania : “un grazie ai miei compagni che hanno sacrificato la loro posizione in classifica per permettermi di lottare per la maglia di leader, purtroppo non ho potuto guadagnare molto ma sono ottimista”