CecalSrl

Sono pervenute allo sportello Federconsumatori di Palermo centinaia di chiamate di cittadini per segnalare gravi disservizi alla rete di telefonia mobile Wind in alcuni paesi della fascia costiera, in particolare da Cinisi e Terrasini. I cittadini lamentano la assenza di rete dalle 14,00 circa del 14/6/2018 alle ore 12,15 di oggi, circa 23 ore.

Cittadini inferociti per il grave disservizio: chi per lavoro, chi per motivi personali, tutti lamentano di essere stati lasciati al loro disagio senza adeguata informazione.

“Tanti ci hanno contattato sia per segnalare il disservizio sia per chiedere assistenza per ottenere un indennizzo” segnala Lillo Vizzini “A tal proposito va ribadito che, a differenza della telefonia su rete fissa ove esiste il regolamento di servizio che prevede in caso di disservizi tempi e modi per l’indennizzo, per la telefonia mobile non esiste una regolamentazione cui far riferimento. Ogni gestore fa a modo suo”.

“Invito i cittadini a inviare un dettagliato reclamo al gestore, mediante una pec, o una raccomandata A/R o un fax, oppure a reclamare telefonicamente al servizio clienti, avendo cura di annotare data ora e numero dell’operatore” conclude Vizzini “Contattare, poi, il ns. sportello allo 0916173434 per fissare un appuntamento con i ns. esperti per aprire una procedura di conciliazione paritetica con Wind”.