CecalSrl

Sono tre i progetti di Servizio Civile, promossi dal Comune Geraci Siculo, approvati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale che impiegheranno sedici volontari di età compresa tra 18 e 29 anni non compiuti. I giovani presteranno il servizio per 12 mesi, riceveranno un compenso di circa 433 euro mensili ed è previsto anche il riconoscimento di crediti formativi.

Ieri il dipartimento della gioventù ha emanato i provvedimenti che approvano l’elenco dei progetti ammessi. I progetti approvati sono inseriti all’interno del programma garanzia giovani finalizzato all’attuazione di politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro e alla riduzione della disoccupazione, a sostegno dei giovani che non sono impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo.

I settori interessati all’avvio dei progetti sono quelli della promozione turistica e culturale, dei servizi alla persona e della tutela dell’ambiente.

Il neo  Sindaco Luigi Iuppa “esprime viva soddisfazione per i risultati raggiunti e afferma che l’attenzione alle politiche giovanili sarà una priorità per l’Amministrazione Comunale che si è appena insediata; i giovani, nelle diverse fasi di attivazione dei progetti amplieranno i servizi prestati a favore dei cittadini, dei visitatori e dell’ambiente. La partecipazione ai progetti sarà anche un’occasione di crescita personale e professionale dei giovani”.

Entro breve termine sarà possibile consultare sul sito internet del Comune il bando per la selezione dei volontari.