CecalSrl

La crescita economica dell’area delle Madonie e il supporto a 360 gradi che può fornire una banca come UniCredit, con una forte presenza locale nonché una rete internazionale in grado di accompagnare e supportare a livello globale la propria clientela. Le azioni per far crescere il turismo con una incisiva azione di marketing del territorio, lo sviluppo del settore agroalimentare con l’apertura a nuovi mercati, le opportunità offerte dalla digitalizzazione e le nuove iniziative in favore della nascita di attività imprenditoriali avviate da giovani. Sono alcuni dei temi di cui si discuterà venerdì 22 giugno, con inizio alle ore 15,30 a Villa Sant’Andrea a Castellana Sicula , anche se in territorio di Petralia Sottana, nell’incontro “Valore Madonie”, organizzato da UniCredit.
L’incontro avrà inizio con gli interventi di Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia di UniCredit e, a seguire, di Vittorio La Placa, Responsabile Business Retail Sicilia di UniCredit. L’incontro, al quale sono stati invitati gli operatori economici dell’area delle Madonie e i rappresentanti delle istituzioni locali, proseguirà con una tavola rotonda, moderata da Fabrizio Carrera, direttore di Cronachedigusto.it, alla quale parteciperanno Francesco Ferreri, Presidente Coldiretti Sicilia, Mario Attinasi di Assohotel Confesercenti, Marcello Orlando, Cofounder di Feedback, Elisabeth Parisi del Consorzio Arca, Salvatore Bartolotta, Coordinatore Sicilia Borghi più Belli d’Italia.
Le conclusioni verranno svolte da Pietro Macaluso, Presidente Unione Madonie, e da Atanasio Domino, Responsabile Area Retail Palermo Provincia Est.