CecalSrl

Il Consiglio comunale di Cefalù ha approvato nella seduta di ieri sera un’importante delibera grazie alla quale il Comune procederà all’acquisto (per un importo di 107.500 €) di un’area libera di circa 1400 mq, messa in vendita dal Gruppo Ferrovie dello Stato, che si trova ubicata, per intenderci, nelle vicinanze del campo basket di via A. Moro, con accesso da C/le Belvedere. La nota è del consigliere comunale e segretario del circolo Pd Daniele Tumminello (foto).
L’Amministrazione Comunale di Cefalù ha esercitato, con prontezza e nel pieno rispetto dei termini, il diritto di prelazione per l’acquisto della suddetta area, compiendo una scelta giusta ed oculata, consentendo così al Consiglio comunale di approvare l’atto deliberativo corredato di tutti i pareri previsti dalla legge.
La scelta della Giunta, guidata dal Sindaco Lapunzina, consente – dice Tumminello – così alla città di acquisire al proprio patrimonio un’area certamente strategica per la sua centralità urbana, che, dopo alcuni lavori di pulizia ed adeguamento, sarà destinata interamente alla pubblica utilità ospitando circa 50 stalli di sosta capaci di dare una risposta all’insufficienza, nell’area urbana, di spazi per parcheggi a servizio dei cittadini residenti e visitatori.
È evidente – conclude – che quest’area da sola non risolve in assoluto la questione parcheggi ma il suo acquisto risulta comunque assai strategico e significativo per i benefici futuri che porterà alla collettività. Politicamente è il simbolo del decisivo avanzamento della fase di risanamento delle finanze comunali, cui segue quel rilancio economico, sociale e strutturale che è l’impegno politico primario perseguito da questa Amministrazione comunale e dalla maggioranza politica che ne sostiene il progetto di governo.