CecalSrl

 

“XVIII Sagra del Caciocavallo” a San Mauro: numerose presenze turistiche

Si è concretizzata nel Borgo Madonita la XVIII edizione della “Sagra del Caciocavallo”, tra odori e sapori questa edizione si è colorata della presenza di numerosi turisti, Autorità Civili di altri Comuni ed anche esponenti politici Regionali e Nazionali, grazie al lavoro di tanti volontari, allevatori e maestranze locali del “cacio”, si è realizzato l’evento tanto atteso e divenuto appuntamento fisso nel mese di giugno. Nella mattinata una mostra fotografica, che raffigurava momenti e volti delle sagre degli anni precedenti, grazie alla collaborazione di tanti appassionati di foto che hanno messo gentilmente  a disposizione i propri scatti. Soddisfatti gli organizzatori, il Sindaco dott. Giuseppe Minutilla, il Vice Sindaco Giorgio Pace, che ha coordinato le attività di organizzazione dell’evento, l’intera Amministrazione Comunale. Non sono mancate le preziose collaborazioni per assicurare che l’evento riuscisse nel migliore dei modi, dai Volontari del Servizio Civile, ai Dipendenti Comunali, alle Forze dell’Ordine, con la Polizia Municipale e il locale Comando dei Carabinieri, l’Associazione Aisa che si è adoperata per la viabilità. Uno stand con il formaggio artistico, realizzato da Giuseppe Vono, stands con formaggio locale, l’Olio della “Crastu” con il suo gazebo curato dall’omonima associazione maurina. Tanti sforzi ed energie impiegate da parte degli allevatori di San Mauro, per realizzare l’evento, a loro un grande plauso da parte dell’Amministrazione Comunale e da quanti hanno partecipato all’evento. La manifestazione è stato allietata dal “Gruppo Folkloristico di San Mauro Castelverde”, presente anche il gruppo dei “Tamburinai di Ficarazzi – Salvatore Bona” e  l’animazione da parte di Stefania Costanzo. Tra i sapori dell’antica tradizione è stato possibile degustare: “A Quagliata”, “A Tuma”, “A Ricotta”, “U Cascavaddru”. Per vedere qualche scatto della giornata si rimanda alla Pagina