CecalSrl

Primo consiglio Comunale a Geraci Siculo,dopo le elezioni amministrative del 10 giungo che ha visto l’elezione del sindaco Luigi Iuppa e della lista collegata “Geraci Bene Comune”.
Dopo l’esame delle cause di inconferibilità, incandidabilità ed incompatibilità dei consiglieri, sono stati eletti il Presidente del Consiglio Giuseppe Puleo, e il vice presidente Luisa Neglia. I gruppi consiliari hanno indicato i relativi capi gruppo. Svolgerà il ruolo di capo gruppo del gruppo consiliare “Geraci Bene Comune” il consigliere Gaetano Scialabba, mentre Gaetano Scancarellosarà il capo gruppo del gruppo consiliare “Uniamo Geraci”.
Nella stessa seduta consiliare il sindaco ha prestato giuramento in un’aula gremita di pubblico. Nel suo discorso ha detto di sentirsi un cittadino al servizio degli altri cittadini e che intende farsi carico delle necessità e dei bisogni di tutta la cittadinanza.
Il sindaco ha successivamente comunicato la composizione della giunta e le deleghe assegnate agli assessori nominati. Vanno all’Assessore Franco Coco le deleghe al demanio e patrimonio, viabilità interna e rurale, manutenzioni, decoro urbano, tutela dell’ambiente; Vanno all’Assessore Marisa Zafonte le deleghe ai servizi alla persona e pari opportunità, pubblica istruzione e diritto allo studio, promozione e comunicazione; trasparenza amministrativa; Vanno all’Assessore Bartolomeo Musciotto le deleghe ai lavori pubblici, fondi comunitari, cultura, beni culturali, turismo, sport e tempo libero,sviluppo economico: agricoltura e zootecnia, artigianato, commercio e servizi. E’ stato nominato Vice Sindaco Franco Coco.
Rimangono nella disponibilità del sindaco Iuppa le deleghe all’urbanistica e assetto del territorio, bilancio, finanza e programmazione economica, politiche sovracomunali, politiche occupazionali, politiche giovanili,rapporti con il consiglio comunale e personale.
Il Sindaco ha augurato buon lavoro ai consiglieri comunali ricordando l’importante ruolo che il consiglio comunale svolge con l’esercizio delle funzioni di indirizzo politico e di controllo e agli assessori nominati.