CecalSrl

Dall’azzurro della nazionale al biancoazzurro del Real Cefalù, Andrea Ganzetti alla corte di mister Rinaldi!
La società Asd Polisportiva Real Cefalù comunica di aver raggiunto l’accordo per le prestazioni sportive di Andrea Ganzetti. Pivot classe ’92, l’ex Pesaro vanta 3 convocazioni in nazionale tra il 2013 e il 2015.
Dopo aver attraversato la trafila delle giovanili dell’Ancona calcio decide di cambiare e di buttarsi sul futsal. La sua carriera comincia nel 2010 tra le fila del Pietralacroce ’73 in C2 dove disputa sia il campionato juniores che di prima squadra, lascia la società con la conquista del campionato di C2 e approda al PesaroFano C5 in A2 dove anche li si divide tra Under 21 e prima squadra fino al 2015 dove dopo la conquista della Coppa Italia di A2 va in prestito al Cosenza che fallisce dopo poche giornate e quindi Andrea torna alla base pesarese per continuare la stagione.
Nel 2016 decide di trasferirsi all’estero per proseguire sia gli studi che la carriera sportiva, tasferitosi a Barcellona comincia ad allenarsi con il Catgas Marfil de Santa Coloma, squadra che milita nella Liga spagnola di Calcio a 5. Andrea figura anche istruttore di calcio presso l’Atalanta, realtà consolidata della Serie A italiana si calcio a 11.
Bacheca personale: 2011/2012 Pietralacroce ’73 – Campionato di C2. 2014/2015 Pesarofano C5 – Coppa Italia Serie A2.
Dichiarazione del giocatore: “Sono felice di poter tornare in Italia e rimettermi in gioco con una società che mi ha fortemente voluto così come l’allenatore e ciò mi ha fatto molto piacere. Ho scelto questa piazza perché so di poter giocare molto e fare bene che è quello che mi serve per rilanciarmi e puntare sempre più in alto. Inoltre vorrei provare ad allenare il settore giovanile che per me rappresenta una nuova sfida mettendo in pratica degli studi e delle esperienze che contribuiscono alla mia crescita personale e professionale”.
L’Asd Polisportiva Real Cefalù desidera ringraziare Felice Mastropierro, procuratore del giocatore, per la trattativa.