CecalSrl

Sabato 14 luglio 2018 si è svolto a Terme Vigliatore, grazioso comune della provincia di Messina, l’evento che ha coinvolto clarinettisti provenienti da tutta la Sicilia, dalla Calabria, dalla Sardegna e dal Veneto decretando per la formazione di clarinetti più grande del mondo (Largest Clarinet Ensenble) la vittoria e la sua iscrizione nel registro mondiale dei primati.
Tante emozioni ed esperienza indimenticabile per i clarinettisti della Banda Musicale “V. M. Pintorno” di Cefalù, che hanno partecipato all’evento organizzato dal movimento “Cinquesei”, diretto e promosso da David Milici.
A dirigere magnificamente l’ensemble di Clarinetti più grande del mondo è stato il celebre compositore e direttore d’orchestra palermitano M° Nunzio Ortolano.
I brani eseguiti sono stati: La Gara di Nottingham, brano originale composto per l’occasione dal M° Nunzio Ortolano e arrangiato per clarinetti, la colonna sonora del film “La vita è bella” e l’Inno di Mameli.
Con un’orchestra di 368 clarinettisti, una giuria ha decretato il superamento del record mondiale fino ad oggi detenuto dall’India, con 321 clarinettisti, in un evento organizzato da SiliconAndhra (USA) allo stadio LB di Hyderabad Andhra Pradesh, il 6 maggio 2012.
La loro presenza è stata certificata in foto, video e presenze che saranno consegnate in Inghilterra: entro 10 giorni sarà ufficializzato il risultato.                                                     Verrebbe da dire, prendendo spunto da uno dei brani eseguiti: la vita è davvero bella per la V.M.Pintorno e per tutta Cefalù.

Cetty Fazio