CecalSrl

Dal 21 luglio al 6 agosto presso l’Ottagono Santa Caterina di Cefalù la mostra di Cosimo Cimino Itinerari nell’arte – testo di Rosalba Gallà. L’inaugurazione sabato 21 luglio ore 18.00
Cosimo Cimino, nato a Cefalù nel 1939, si diploma presso l’Istituto d’arte di Palermo nel 1957 e dal 1962 vive e lavora alla Spezia, dove nel 1968 è tra i fondatori della galleria il Gabbiano arte contemporanea. Muovendosi in un’area vicino al concettuale, sviluppa la sua ricerca utilizzando mezzi diversi, spaziando dalla pittura all’assemblaggio, dalla fotografia al librismo, giovandosi di una versatile e spiccata manualità.
Dal 1964 ad oggi ha tenuto più di quaranta mostre personali e numerosissime collettive in Italia e all’estero.
Cimino racconta a Città della Spezia News: “Nella mia storia di artista permane un’impronta culturale – dovuta al mio passato di insegnamento dell’educazione artistica – che spero di esser riuscito a comunicare tramite moduli linguistici, ascrivibili a una linea di continua sperimentazione”.