CecalSrl

Il premio Ruggiero II – nona edizione – si celebra anche quest’anno nel periodo dei festeggiamenti del SS. Salvatore (2-10 agosto, dispiegamento e ammainamento della bandiera) perchè Cefalù, Duomo e Ruggiero sono legati in maniera molto diretta e vincolante, infatti la città oltre i privilegi provati da documenti antichi, ha ricevuto il dono del Duomo con il mosaico del Cristo Pantocratore che negli ultimi anni è stato insignito di riconoscimenti prestigiosi, come il riconoscimento Unesco.
La Città di Cefalù sente il diritto-dovere di premiare negli anni le eccellenze che si segnalano per originalità e spessore negli studi e nelle realizzazioni culturali con un premio – Ruggiero II – di alto spessore e dalla grande valenza simbolica e didattica.
A diciannove anni dalla prima edizione che ha visto premiato il Canonico Prof. Crispino Valenziano, riconosciuto massimo esperto della Basilica Cattedrale, si è deciso di conferire il prestigioso premio a Michele Canzoneri, l’artista che sta completando il ciclo delle vetrate del duomo normanno.
Negli anni precedenti erano stati premiati: Don Liborio Asciutto, Diego Cannizzaro, Amedeo Tullio, Alfredo Mario La Grua, Antonio Franco, Vincenzo Abbate (foto) e Sandro Varzi.
La cerimonia di premiazione di Michele Canzoneri avverrà mercoledì 8 agosto 2018 nella sala delle capriate del Palazzo di Città, ore 18,30.