CecalSrl

 

PETTINEO SOTTO LA LENTE DELLA GIURIA NAZIONALE COMUNI FIORITI
Entra nel vivo la prova “floreale” di Pettineo che nei giorni scorsi ha ricevuto la visita della Giuria Nazionale Comuni Fioriti guidata dal Vice Presidente di Asproflor Michele Isgrò. Il team accompagnato dal Vice Sindaco Andrea Grillo, ha visitato il caratteristico borgo nebroideo, rinomato per il limone in seccagno e per gli ulivi secolari. Per le strette viuzze dell’antico borgo medievale sono state ammirate e fotografate le bellezze ed ogni scorcio nascosto.
“Fiorire è accogliere” recita il motto del concorso e mai fu più azzeccato per questa inusuale visita a Pettineo iniziata parlando dei prodotti tipici e derivati del limone seccagno, come l’apprezzata granita. Nel meticoloso giro di valutazione la giuria si è soffermata ad apprezzare anche il bellissimo portale della Chiesa di S.Oliva cosi come gli affascinanti dipinti interni e la caratteristica vara. Tra curiosità e qualche consiglio il tour è proseguito lungo la via Roma, la via Papa Giovanni XXIII, la zona del Castello.
“Accogliendo la giuria nazionale Comuni fioriti abbiamo visitato gli angoli nascosti del nostro piccolo borgo – afferma il Vice Sindaco Andrea Grillo promotore dell’iniziativa. I fiori sono importanti perché capaci di donarci splendide sensazioni non solo alla vista ma anche allo spirito, poiché in grado di rallegrarci e vivacizzare qualunque contesto. Questa iniziativa vuole essere l’inizio di un lungo percorso educativo e di promozione turistica e sono sicuro che anche Pettineo, attraverso il mio impegno e di tutta la cittadinanza, avrà la sua risonanza nazionale”.
Un lavoro costante e propositivo da parte dell’amministrazione guidata dal Sindaco Domenico Ruffico che punta a rendere ancora più bello e fiorito il paese collinare coinvolgendo sempre più anche i cittadini. La bellezza effimera ma superlativa dei fiori non può che essere naturalmente associata a quella subliminale delle donne: è intendimento del vice sindaco di partecipare anche al collegato concorso nazionale di “Miss Comuni Fioriti”, per fare questo occorre candidare una ragazza che possa rappresentare il Comune a Bologna. Per le strette viuzze tanti i consigli e i suggerimenti dispensati dal giudice Michele Isgrò, che ha immortalato ogni vicolo fiorito e ogni dettaglio con la sua inseparabile macchina fotografica. Adesso cresce l’attesa della graziosa comunità Pettinese, la valutazione sarà espressa con un numero di “fiori rossi” da uno a quattro ma si scoprirà solo durante la premiazione nazionale che si terrà a Bologna il 10 e l’11 novembre in occasione della Fiera Mondiale della meccanizzazione agricola Eima International.