CecalSrl

Nella seduta dello scorso 12 luglio 2018 è stato approvato in Consiglio Comunale il Rendiconto di Bilancio per l’anno 2017.

Hanno votato a favore i consiglieri di maggioranza mentre i consiglieri di opposizione si sono astenuti.

Il Rendiconto 2017 riporta nel suo insieme lo stato di salute dei conti dell’ente, certificato dall’organo di revisione contabile, con un Avanzo di Amministrazione pari ad € 1.503.014,26 di cui € 498.502,56 vincolato per investimenti, € 349.918,68 quale quota accantonata, € 2.264,00 quale quota vincolata ed € 652.329,02 quale parte disponibile. La giacenza finale della consistenza di cassa al 31.12.2017 è stata pari ad € 1.047.295,82.

L’esercizio si è contraddistinto dalla costante attenzioneverso il monitoraggio delle Entrate, con valori che hanno registrato un incremento in tutti i Titoli delle Entrate correnti ( + € 156.000,00 ), e da una politica di controllo costante della spesa sia corrente che per investimenti.  Questi ultimi sono risultati pari ad € 648.346,77 ( di cui 328.887,95 a Fondo Pluriennale Vincolato ) pari al 26,17% della Spesa al netto dei rimborsi prestiti e della partite di giro.

Al contempo le spese correnti hanno subito un incremento collegato al dovuto riconoscimento di oneri straordinari delle gestione corrente per circa € 99 mila ( sentenze giudiziarie e transazioni )  e da maggiori costi per beni e servizi collegati principalmente ad opere di manutenzione degli immobili di proprietà dell’ente nonché nell’ efficientamento dei servizi quali quello idrico rurale.

Diminuisce ulteriormente l’indebitamento procapite che passa da 151 euro del 2016 ad91 euro nel 2017 mentre leimposte e tasse proprie sono rimaste invariate.

Infine l’approvazione del Rendiconto 2017 ha certificato il rispetto dei vincoli di finanza pubblica nonché il rispetto di tutti gli indici ed i parametri di deficitarietà strutturale.

“Il bilancio di San Mauro Castelverde  – commenta il Sindaco Giuseppe Minutilla – è un bilancio sano e caratterizzato da progetti importanti. L’indebitamento continua a scendere mentre,a fronte di un incremento della spesa complessiva,non si è provveduto ad aumentare le tasse.”

“Sugli investimenti – dice ancora il Sindaco – le parole chiave per il 2017 è stata la riqualificazione e manutenzione degli edifici, scuole in particolare, per la loro messa in sicurezza sia su strade e verde pubblico per rendere il nostro paese sempre più bello e sicuro. Il 2017 è stato un esercizio importante perché si è presentato un progetto che sta a cuore dell’amministrazione rappresentato dalla “Zip-line” o “Volo dell’Angelo” opera approvata e finanziata dal CIPE per l’importo di €.1.016,031 per cui si sta predisponendo il bando di gara: Questa attrativa ludico-sportivadovrebbe rappresentareil nuovo volano dello sviluppo economico e turisticodel nostro comune.”

Nel corso della seduta, inoltre, sono state rese note le iniziative dell’amministrazione per incentivare l’autocompostaggio dei rifiuti organici mediante consegna agli utenti delle compostiere domestiche. Alla data attuale sono state consegnate circa 80 compostiere con un prevedibile risparmio sia dell’ente, sui costi di conferimento in discarica del rifiuto, che dei cittadini richiedenti, con abbattimento della parte variabile della TARI, del 50%.

“Grande soddisfazione –ha espresso il sindaco Minutilla–  sui dati della raccolta della differenziata che è passata dal 14,42% del mese di maggio, inizio del servizio, al 43,86% nel mese di giugno.”