CecalSrl

Quella che si è chiusa da pochi minuti è una lunghissima edizione della pluricentenaria ‘Ntinna a mari. Alle 18,40 a conclusione del settimo turno di finale Roberto Brocato è riuscito ad arrivare in fondo al lungo palo insaponato dritto sul mare del molo (largo eroi del mare 1951) di Cefalù e prendere la bandiera raffigurante il SS.Salvatore.
Appena in tempo per consentire alle oltre 2500 persone presenti sulla banchina, in barca, in mare, sulla spiaggia, di correre a casa per la doccia, indossare l’abito della festa, essere pronti per la processione cittadina del SS.Salvatore presieduta dal nuovo vescovo Giuseppe Marciante.
Tutti i concorrenti della ‘Ntinna, solo uomini e, per antica tradizione, di famiglie “marinare”:
Giuseppe Brocato 1987 (pluricampione )
Giuseppe Provenza
Federico Provenza (vincitore scorso anno, al 4° giro)
Francesco Machì
Antonino Papa
Giuseppe Brocato (1974, 6 vittorie)
Domenico Cefalù
Ignazio Alioto
Domenico Brocato
Roberto Cefalù (il più anziano)
Giuseppe Testa (il più giovane, 22 anni)
Sebi La Martina
Sandro Gugliuzza
Pasqualino Marsala
Roberto Brocato
Una dedica ed un ricordo. Domenico Cefalù ha dedicato la sua partecipazione alla ‘Ntinna ai figli. Sandro Gugliuzza ha ricordato il nonno: “mio nonno, a proposito della partecipazione alla ‘Ntinna diceva: Sandro, il gruppo è tutto, il divertimento prima di tutto”.
La ‘Ntinna, si realizza a cura della omonima associazione, deve un particolare ringraziamento a Salvatore Provenza per la dedizione che mette nella organizzazione della manifestazione.
Un approfondimento sulla ‘Ntinna nell’intervista del Giornale di Cefalù ad Angelo Rosso. L’edizione 2018 anche in memoria di Ciccio Serio (10° anno).
Il programma dei festeggiamenti del SS.Salvatore prevede: ore 20 la Processione cittadina, ore 23, lungomare Giardina, concerto Bianca Atzei; ore 00.30 Molo, giochi pirotecnici.

Guglielmo Biondo