CecalSrl

Alla fine ha trionfato lo sport! La Cephaledium ha ottenuto la concessione di utilizzo dello stadio Santa Barbara e dunque potrà disputare i prossimi impegni ufficiali casalinghi di fronte ai propri sostenitori. Il Presidente commenta: “Il mio ringraziamento va al primo cittadino che ha saputo tenere le polemiche fuori dai luoghi dello sport e si è mostrato sensibile alle nostre istanze”.
In ultimo, in riferimento alla nota inviata all’ente comunale il 29/06/2018 con prot. n. 21545, e quindi ai lavori di manutenzione ordinaria (così descritti nella nota prot. n. 24705 del 25/07/2018) eseguiti presso il campo comunale, la società evidenzia che la Cephaledium e la Pro Loco Sant’Ambrogio, durante lo scorso maggio, hanno unito i loro percorsi in un unico progetto sportivo; dunque, i suddetti interventi sono stati eseguiti nel rispetto della concessione d’uso in possesso della società ambrosiana (prot. patr. n. 373 del 05/09/2017, in allegato) seppur finanziati dal presidente della Cephaledium; per ciò che concerne, invece, la compartecipazione pubblico/privato nel rifacimento del manto erboso dello stadio Santa Barbara, l’intendimento del presidente Barranco – scrive – era quello di dare l’input all’attivazione della procedura concordando insieme le forme dell’intervento, rendendo partecipe il consesso cittadino.
L’appuntamento ai sostenitori è per il 26 Agosto per l’inizio ufficiale dell’avventura sportiva della Cephaledium!