CecalSrl

Tutto è pronto per dare vita all’ottava edizione delle “NOTTI CLANDESTINE” a Piano Barlaci. L’inizio è previsto sabato 18 agosto, puntualmente alle ore 21,00, nel suggestivo scenario del centro storico di Termini Imerese a pochi passi dai ruderi dell’anfiteatro romano e della Villa Palmeri. L’iniziativa è promossa dall’associazione POLITEIA e da TELETERMINI che si è avvalsa della preziosa collaborazione di RADIO PANORAMA che seguirà tutte le dirette degli eventi.

Tutto il ciclo degli appuntamenti è stato patrocinato dal Comune di Termini Imerese e da Palermo 2018 Capitale Italiana della Cultura.

Ogni serata sarà suddivisa in due momenti, il primo specifico al cinema, curato da Roberto Tedesco e il secondo dedicato al teatro e alla musica in genere, curato da Totò Scaccia.

Per tutta la settimane sul palco di Piano Barlaci si alterneranno registi, attori e musicisti di alta qualità professionale, tra questi, solo per citarne alcuni, i registi: Giuseppe Gigliorosso, Giovanni Calvaruso, Luciano Accomando, Rocco Mortelliti, Pasquale Scimeca e Giovanni Massa. Mentre tra i musicisti si esibiranno Roberto Gervasi con la sua fisarmonica e il concerto tribute ai Pink Floyd con la band Alan’s Breakfast. Anche il duo comico dei Petrolini saliranno sul palcoscenico perché, così come sottolineano dagli organizzatori “colpevoli” di aver “catturato il premio Gatto Barlacio”. Questo è un riconoscimento che viene conferito a coloro che, nel territorio, hanno avuto “un contatto” con il mondo del cinema. Tra i corti che saranno in proiezione segnaliamo quello di domenica 20 agosto dal titolo “Processo a Chinnici” premiato, alcuni giorni addietro, al Giffoni Film Festival e prodotto dal famoso duo comico di Ficarra&Picone per la sceneggiatura di Giovanni Furnari e la regista Marco Maria Correnti. Questi i numeri della manifestazione: quattro corti, tre commedie teatrali, due film, quattro concerti musicali e tre interviste a personaggi del panorama cinema. Ma gli appuntamenti non finiscono qui, perché anche i più piccoli saranno coinvolti. Tutti i pomeriggi i ragazzi del quartiere saranno impegnati in attività ludico artistiche curate dal maestro Giuseppe Piscitello, che attraverso l’arte del riciclo realizzeranno delle installazioni artistiche.

“In questa edizione” dice Salvatore Albamonte presidente di Teletermini “abbiamo fortemente voluto una sezione dedicata al cinema proponendo al pubblico, che speriamo sia numeroso, una serie di corti, film e dibattiti di estrema qualità. Quest’anno, considerati i numerosi impegni previsti nel fitto calendario gli appuntamenti inizieranno puntualmente alle ore 21,00”.

“L’arte e la cultura sono una delle chiavi dello sviluppo della città” si legge in una nota a firma del presidente dell’associazione Politeia, Totò Gatto “Le notti clandestine consistono di diverse proposte culturali, turistiche e sociali di crescente impegno come l’attività di questi dieci anni di vita associativa avvenuta pur tra diverse difficoltà. Puntare sulla centralità di Arte e Turismo è un’opportunità per realizzare, in collaborazione con tutte le Istituzioni e le energie del territorio, lo sviluppo della cultura e dell’arte secondo un progetto sociale attento alle nuove tendenze di mercato”.

“Non c’è dubbio che quest’anno l’evento di Piano Barlaci assume una connotazione di alto spessore culturale” conclude il sindaco della città di Termini Imerese Francesco Giunta “i prestigiosi ospiti che calceranno il palco di Piano Barlaci ne sono la testimonianza. La pregevole idea degli organizzatori di voler proporre anche degli appuntamenti con dei registi di fama nazionale e internazionale è certamente una ulteriore conferma che il cinema può diventare una opportunità per il nostro territorio. Le nostre bellezze monumentali e paesaggistici hanno già attirato, in questi ultimi due anni, alcune produzioni cinematografiche che si sono avvalse dell’alta professionalità di maestranze locale che non hanno nulla di invidiare con quelle di Cinecittà. Un valido motivo per continuare ad essere disponibile con tutte le case di produzioni cinematografiche che intendono raccontare attraverso la magia delle immagine la nostra città”.

Tutte le serate saranno presentate da Alessandra Forestieri e da Salvo Belcore.

Notti clandestine a Piano Barlaci: cinema, musica, teatro e tutto ciò che è arte!​