CecalSrl

Fino al 22 agosto nei locali dell’ex agenzia delle entrate è possibile ammirare la personale di acquerelli di Giuseppe Lupo. Anche questa volta la fa da padrona la beneficenza in quanto è possibile acquistare delle litografie con scorci di Petralia Sottana, la cui somma raccolta sarà devoluta in favore all’AISOS,l’associazione italiana studio osteosarcoma.
Pippo Lupo è un insegnante di scuola primaria in pensione, da sempre appassionato di pittura e il suo stile è inconfondibile, ma forse pochi sanno che Lupo è anche uno stimato autore di libri di testo per la scuola elementare: pensate che ha già pubblicato (per la casa editrice Il capitello) circa 17 volumi di matematica: “Logimat” (5 volumi di parascolastica);Il sussidiario “Flash sulle discipline” 4^ e 5^ e gli allegati quaderni operativi ; il sussidiario di 1^, 2^, 3^ elementare “ In fondo al mar”; guide per insegnanti di 1^,2^,3^, 4^ e 5^ allegati al testo “I Colori dell’Arcobaleno”. Un vero genio verrebbe da dire. Ha tenuto in passato anche corsi di aggiornamento per gli insegnanti come collaboratore disciplinare in molti circoli didattici della provincia di Palermo per conto dell’ I.R.R.S.A.E Sicilia.