CecalSrl

Tantissima gente, oltre ogni aspettativa, ha fatto da cornice alla “Notte Bianca 2018” che si è svolta a Gangi Venerdì scorso. Presenze di tutto riguardo hanno accompagnato l’intera kermesse con insolite novità che sono state accolte con tanto entusiasmo.
Piazza San Paolo ha ospitato per l’intera notte
– la Polizia di Stato che con l’iniziativa “Notte Bianca notte sicura” della stradale ha intrattenuto migliaia di visitatori;
– L’A.M.A. con un punto informativo sulla raccolta differenziata;
– L’ENEL GREEN POWER con un punto informativo sulle energie alternative.
Particolare attenzione è stata rivolta ai più piccoli che hanno potuto godere dei laboratori a loro dedicati dalla Polizia stradale, gonfiabili e attività varie a cura dell’associazione “Ponti e Arcobaleni” e dello spettacolo di illusionismo dell’artista Emanuele D’Angeli.
La Fidapa sez. di Gangi, lo sportello Antiviolenza Diana e l’associazione Life, su iniziativa dell’Amministrazione Comunale in anteprima dello spettacolo “America- tributo a Gianna Nannini” che porta avanti il messaggio “NO alla violenza sulle donne e al Femminicidio”, hanno inaugurato la “panchina rossa” a Piazzetta Bongiorno.
L’Avis di Gangi, invece, ha improvvisato un Flash Mob pro-donazione in Piazza del Popolo.
Tutte le vie del centro storico sono state animate da spettacoli itineranti dei “Magic Salta” artisti circensi e dalla band “Ottoni Animati”, da stand, bancarelle e illuminazione artistica.
In ogni angolo del borgo si respirava aria di blues, western Swing, rock a billy e Jazz dove i Poor boys rock, Two Giants Trio, Marilù Band hanno creato un’atmosfera magica.
La notte di divertimento è proseguita senza sosta fino all’alba con lo spettacolo “Sabluk Body Painting” e DJ Set.
Soddisfatto il dindaco  Francesco Paolo Migliazzo e l’Assessore l’assessore al  turismo  Giuseppe Ferrarello che hanno sottolineato “compiacimento per la perfetta organizzazione e l’ottima riuscita dell’intera manifestazione che si è svolta all’insegna del sano divertimento e che non ha registrato nessun incidente anche grazie all’ordinanza sindacale che vietava la somministrazione di bevande in bottiglie o altri contenitori di vetro”
Esprimono, altresì, “i più sentiti ringraziamenti all’Arma dei Carabinieri, ai Vigili Urbani e alle associazioni di volontariato che hanno contribuito in maniera determinante alla buona riuscita della Notte Bianca a Gangi 2018”.