CecalSrl

Musica, arte, poesia e divertimento il mix della “Notte Bianca in Petra” appena conclusa.

Il centro storico di Petralia Soprana diventato un teatro a cielo aperto e ospiterà le performance di musicisti, artisti e poeti. Sarà un museo dove potere ammirare le bellezze artistiche e architettoniche naturali e le realizzazioni di valenti fotografi, pittori e scultori.

burst

Ogni piazza, ogni slargo, ogni angolo diventerà spazio centrale, ballo liscio e il Night Party dei Waikiki Eventi con Brerek DJ, Joseph Dave e Rosario Di Gangi.In piazza S. Michele c’era Peppolone e la piazza Frate Umile i gruppo dei Fataciumi. Il Quinto Accordo nella piazza Quattro Cannoli e i Cuicciuzzi in piazza Duomo.

Con la musica si sposa l’arte e le sculture di Enzo Rinaldi, Damiano Sabatino e Tony Provenzano il MACSS esponeva sculture di sale, le foto di Salvatore U’ Gaddu e la pittura di Rosetta Agliata, Maria D’Alberti e Riccardo Farinella. La poesia era affidata ad Agostino Messineo Alfiere,il Body Painting di Debora Migliore e lo Space Light di Sharon Ramazzotti e Giovanna Pagano.

Un appuntamento organizzato dalla Pro Loco e voluto dall’amministrazione comunale guidata da Pietro Macaluso.