CecalSrl

Un tappeto di ortensie bianche, ornate da plumbaco azzurro e gerbere gialle. È l’allestimento floreale che accoglierà il Papa a Piazza Politeama. A realizzarlo, 10 fioristi di Palermo associati a Assofioristi – Confesercenti Sicilia che hanno voluto fare il loro omaggio al Santo Padre e ai tanti giovani che si riuniranno sabato alle 17 in piazza Politeama per ascoltare le parole di Bergoglio e porre a lui dubbi e speranze. «I tre colori scelti – dice Ignazio Ferrante, presidente di Assofioristi – sono colori di speranza, fede e gioia. In particolare, il plumbaco, detto anche gelsomino azzurro, con i suoi piccoli petali è il fiore che abbiamo voluto scegliere per simboleggiare i giovani e la loro capacità di essere accoglienti e aperti al dialogo. Ai giovani Papa Francesco guarda con grande speranza e a loro si è sempre dedicato il Beato Padre Pino Puglisi. L’allestimento del palco vuole essere un omaggio anche alla sua memoria e al suo impegno».
A lavoro, diciotto fioristi palermitani. Oltre a Ferrante, Luigi D’Antona, Tommaso Cospolici, Erasmo Ferrante, Salvatore Ferrante, Salvatore Sardina, Giancarlo Bonomo, Michele Cortegiani, Giuseppe Federico, Giuseppe Nucatolo, Alfonso Nucatolo, Diego Marra, Salvatore Procida, Bartolomeo Ferrante, Nuccio Scacchi, Salvatore Dante, Paolo Cameretta, Piero Pollicino, Settimo Trapani. «Abbiamo voluto contribuire con le nostre competenze a un momento importante per Palermo e i suoi cittadini», conclude Ferrante.